regolamenti per il virus


per questa pandemia abbiamo implementato
da / verso il gel ad ogni porta del ristorante e all'ingresso
b / pulizia aree ricevimento 3 volte al giorno
c / per i nostri ospiti maschere in ogni area comune d / i nostri cuscini e materassi sono coperti con fodere impermeabili, consigliamo ai nostri ospiti di portare i loro cuscini per un maggiore comfort
e / una volta che abbiamo portato i nostri ospiti nella loro camera o suite non entriamo più all'interno per la sicurezza di tutti per il rinnovo dell'asciugamano, ti preghiamo di mettere lo sporco in un sacchetto di plastica
per lunghi soggiorni faremo la pulizia e la disinfezione ogni due giorni, d'altra parte sarà necessario conservare i vostri effetti personali in un angolo per nessun contatto
f / ti serviamo con la maschera
g / per la piscina si prega di portare il telo da mare


1 - Impegno gestionale
Quando le dimensioni dell'azienda lo consentono, verrà nominato un referente del "protocollo sanitario".Deve garantire che le regole e le migliori pratiche siano aggiornate e rispettate all'interno di ogni stabilimento.
Squadre o rappresentanti del personale (se presenti) / CSE vengono informati quando vengono identificati i rischi e associati alla definizione di misure sanitarie.
Negli stabilimenti con dipartimenti e capi di servizio diversi, ogni manager esegue un check-in giornaliero con il proprio team al momento di prendere le istruzioni e condividere con loro le informazioni più recenti. In questa occasione, gli eventi del giorno precedente sono condivisi.

2 - Comunicazione di regole e pratiche
Una guida (charter, manuale, istruzioni, ecc.) Specifica le procedure operative che devono essere seguite dal personale in ogni area dello stabilimento per garantire azioni di barriera, norme igieniche, distanza fisica e gestione di casi sospetti.
I team sono addestrati nelle regole e nelle buone pratiche del protocollo sanitario, questa formazione è soggetta a prove.Particolare attenzione è rivolta alla formazione di nuovi arrivi / rinforzi / cambio di lavoro.

3 - Distanziare tra le squadre
Le squadre dell'hotel indossano una maschera appropriata.
Per il personale addetto alla sala e al catering, è previsto l'uso di una maschera obbligatoria e il lavaggio mani / gel almeno ogni ora, incluso il personale che lavora al banco.
Nelle cucine, il lavaggio delle mani viene fornito ogni 30 minuti (o indossando i guanti). Indossare charlottes (o tipo netto equivalente) è obbligatorio. Indossa anche una maschera appropriata
Ogni stabilimento definisce le regole che consentono di garantire la distanza fisica in base alla configurazione dei locali.

4 - Regole di igiene
Si osservano le solite regole igieniche.
La frequenza di pulizia delle mani è aumentata.
Gli spazi confinati devono essere ventilati, evitando di dirigere il flusso verso i clienti; fan e nebulizzatori collettivi non lo sarannoutilizzato in spazi ristretti e i ventilatori non verranno utilizzati all'aperto.
I prodotti consegnati (tasse escluse) vengono puliti in un'area dedicata prima di entrare e essere immagazzinati nello stabilimento (sul posto o dal fornitore).

5 - Regole di pulizia e disinfezione
Ogni stabilimento deve documentare un piano per la pulizia e la disinfezione delle superfici in base alla posizione, alle attrezzature di lavoro, alle maniglie e ai pulsanti delle porte, alle aree di pagamento, ai binari delle scale, ai mobili in materiale e più in generale a qualsiasi oggetto e superficie probabili essere stato contaminato (a contatto con le mani).
La pulizia di biancheria, asciugamani, indumenti da lavoro e altri indumenti viene effettuata a una temperatura adatta all'eliminazione di Covid-19.
Lo stoccaggio in loco di vari materiali di consumo, biancheria, asciugamani, indumenti da lavoro e altri indumenti viene effettuato in condizioni sanitarie adeguate.
La frequenza di pulizia di superfici, attrezzature, utensili ei supporti sono aumentati rispetto al normale.
Per caffè, bar e ristoranti, la pulizia verrà effettuata alla fine di ogni servizio al tavolo.
Uso di prodotti per la pulizia e la disinfezione raccomandati dalle autorità competenti per lo smaltimento di Covid-19.

6 - Gesti di barriera verso i clienti
Un terminale in gel idroalcolico viene messo a disposizione dei clienti non appena entrano nello stabilimento.
I clienti di caffè, bar e ristoranti devono indossare una maschera, tranne quando sono al tavolo.
Le regole della distanza fisica a livello pubblico (clienti, utenti, ecc.) Sono definite e rispettate, sulla base di 1 metro lineare tra 2 tavoli di commensali formati (o tramite schermi tra tavoli quando questa distanza non è possibile).
Al bancone viene assicurata una distanza di 1 metro lineare tra ciascuno e viene installato uno schermo protettivo tra i clienti e il barista.
Solo le persone con un posto possono essere ospitate nello stabilimento . Questa disposizione nonon si applica nell'ambito di un'attività di catering esterno.
Il limite degli ospiti per tavolo è di 10 persone , formando un gruppo omogeneo di persone (famiglia, amici) e precostituito; i tavoli saranno serviti da una sola persona alla volta.
L'organizzazione del flusso pubblico è gestita al fine di limitare gli attraversamenti.
Le prenotazioni dovrebbero essere preferite quando possibile.
Luoghi o momenti di concentrazione a buffet o banchetti saranno evitati o almeno riprogettati e controllati per evitare il raggruppamento di clienti e dipendenti:
I menu verranno presentati in qualsiasi forma evitando qualsiasi contatto (ad esempio: ardesia, via orale, codice QR ); i menu laminati verranno puliti tra ogni manipolazione e i menu di carta saranno monouso.
Gli oggetti che possono essere toccati da diversi clienti (libri, giochi, giornali, salieri, ecc.) Dovrebbero essere evitati.
Il gel idroalcolico o qualsiasi altra soluzione disinfettante è reso disponibile al pubblico all'interno dello stabilimento.

7 - Gestione dei pagamenti
Si preferisce qualsiasi metodo di pagamento senza contatto (pagamento anticipato, bonifico, carte bancarie, codice QR, ecc.) E si incoraggia il pagamento al tavolo; per questo viene visualizzata una comunicazione esplicita o vengono formulate istruzioni orali.

8 - Supervisione da parte della direzione
I team di gestione dello stabilimento assicurano che le regole e le buone pratiche definite siano rispettate da tutti (dipendenti, fornitori di servizi, fornitori, clienti, pubblico, ecc.).
In caso di non conformità, ricordano le istruzioni alle persone interessate e assicurano che siano applicate correttamente.

9 - Gestione di casi sospetti
In caso di sospetti sintomi prima di assumere l'incarico, il dipendente deve consultare e informare il proprio datore di lavoro.
Se i sintomi sono dichiarati durante il giorno: isolare la persona o le persone interessate.
Chiedigli di indossare una maschera se questo non è ancora il caso e chiedi loro di chiedere aiuto se necessario.
Il gestore ha una pulizia specifica delle aree in cui qualsiasi persona contaminata o che mostra sintomi di contaminazione è stata in grado di lavorare (dipendente o pubblico).

10 - Analisi del rischio
Le analisi dei rischi regolatori sulla salute e sicurezza dei lavoratori vengono aggiornate per incorporare il rischio Covid-19. In particolare, vengono prese in considerazione le nuove attività create per rispondere alla pandemia.
La società ha infine implementato un piano di continuità operativa (BCP).
I dipendenti sono coinvolti nell'analisi del rischio e nella scelta dei mezzi di controllo del rischio Covid.
I suggerimenti dei dipendenti sono incoraggiati

IMG_6568 photo_1 (11)